Francesca,insegnante scuola materna,appena quaranta sulle spalle(sigh!)e appena mammma di una bimba stupenda.Amo cucinare ma non sono una grande cuoca.Sono un incostante per natura,lascio spesso le cose a metà!

domenica 30 novembre 2008

Rieccomi!!!


Sarà stato perchè sono tornata la lavoro o è perchè la mia piccolina non me l'ha permesso? Comunque dopo tanto tempo sono di nuovo quì a scrivere un pò di me.Dunque mi è venuto in mente che sono una sana divoratrice di libri di cucina ,non solo di ricette ma libri che parlano di cucina anche attraverso una bella storia; siccome è Natale volevo solo suggerirvi qualche titolo ,magari posso salvarvi da un regalo inutile ,che ne dite?Allora ecco un bel titolo :Alla tavola di Jasmina,di Maruzza Loria e Serge Quadruppani.Siamo in Sicilia; Jasmina ,principessa araba vuole salvare suo fratello che è stato condannato a morte da Ruggero ,conte di Sicilia.Jasmina ogni sera prepara per il conte succulenti ricette al fine di poterlo convincere a non uccidere suo fratello Omar.All'interno del libro troverete tutta la Sicilia culinaria! C'è persino la ricetta delle polpette alle melanzane che io adoro!!! Ve la posto


4 grosse melanzane


100 gr di pangrattato


50gr di pecorino grattugiato


3 uova


prezzemolo


50 gr di farina,sale


pepe,olio di oliva


private le melanzane della testa e tuffatele per pochi minuti nell'acqua bollente salata.Scolatele e spellatele con cura.Impastate la polpa con la metà del pangrattato,il pecorino,due uova intere,sale pepe e prezzemolo.Preparate tante polpette,infarinatele ,passatele nell'uovo rimasto e nel rimanente pangrattato.Friggetele in olio bollente.




1 commento:

Deborah ha detto...

...dunque dunque... mi piace tanto il colore del tuo blog che sa di buono proprio come le tue ricette (io adoro le melanzane, le polpette di melanzane... il libro che tu hai recensito!)... mi piace tanto l'idea di condividere con te questa grande passione (doppia se vogliamo, tra cucina e lettura... tripla addirittura, tra cucina, lettura e scrittura...) e come sai di passioni in comune ne abbiamo a iosa!!
Mi piace sapere che prima o poi arriverano le nostre cene e che insieme compiremo il percorso che dalla preparazione porta fino all'estasi del sapore, passando attraverso il rito dell'assaggio... mi piace tanto di te, del tuo blog e della nostra amicizia... cose preziose, queste, che parlano di noi... oggi come ieri e certamente come sempre in futuro! ^_^ D.