Francesca,insegnante scuola materna,appena quaranta sulle spalle(sigh!)e appena mammma di una bimba stupenda.Amo cucinare ma non sono una grande cuoca.Sono un incostante per natura,lascio spesso le cose a metà!

domenica 28 marzo 2010

EVVIVA L'ORA LEGALE

OGGI FINALMENTE DUE EVENTI CHE MI HANNO DATO UN Pò DI SPRINT ,VISTO CHE MI SENTO MOLTO INFLUENZATA!!!l'ORA LEGALE FINALMENTE è ARRIVATA E NN POTEVA SCEGLIERE GIORNO MIGLIORE VISTO CHE OGGI HO VISTO RAGAZZI IN MANICHE CORTE SULLA SPIAGGIA,MAMME ,PAPà E BAMBINI A SEGUITO CON BICI CHE PERCORREVANO LA STRADA DELLA PINETA...CHE BELLO ,ED IO?IO SONO STATA IN UN AGRITURISMO A FESTEGGIARE UN COMPLEANNO ,CI SIAMO GODUTI IL SOLE FINO ALL'ULTIMO MINUTO!UNA GIOIA!LA MIA BIMBA CORREVA COME UNA PAZZA DIETRO A UN PALLONE,SN STATA FELICE DI VEDERLA CORRERE AL SOLE ,DOPO CHE è STATA "RINCHIUSA" PER TANTO TEMPO DENTRO LE MURA DEL SUO ASILO.MA PERCHè A ME LA PRIMAVERA FA QUESTO EFFETTO??A PROPOSITO IERI HO FATTO UN PANE DAL PROFUMO INTENSO,IL PANE AL PISTACCHIO!BUONISSIMO
P.S. RINGRAZIO DI CUORE UNA RAGAZZA CARINISSIMA E CIOè GIULIA DI FILOSOFICAMENTE SOSTENIBILE PER AVERMI DATO QUESTO PREMIO, GIULIA è UNA STUDENTESSA MOLTO INTELLIGENTE E DOLCISSIMA .GRAZIE DI CUORE GIULIA!
VI POSTO LA RICETTA PER IL PANE AL PISTACCHIO.
INGREDIENTI:
300 GR DI FARINA MANITOBA
200 GR DI FARINA INTEGRALE DI FARRO
25 GR DI LIEVITO
1C DI ZUCCHERO
340 GR DI ACQUA TIEPIDA
200 G DI PISTACCHI MACINATI
40 G DI BURRO
10 G DI SALE
PER PENNELLARE
1 UOVO SBATTUTO
PREPARAZIONE:
Versare le farine in una ciotola e formare una cavità nel mezzo.Sciogliere nell'acqua il lievito e lo zucchero e mettere il tutto nella cavità,mescolare e far lievitare 15 minuti.Spargere il sale intorno ai bordi della farina ,aggiungere pistacchi e burro e lavorare l'impasto per almeno 10 minuti .Cospargere di farina l'impasto e coprirlo con una pellicola trasparente e lasciarlo lievitare in un luogo caldo e asciutto per 30 minuti,il suo volume deve raddoppiare.Dopo la lievitazione posare l'impasto sul piano di lavoro infarinato,tagliarlo in sei parti grandi e sei piccole e arrotondarle facendo una palla. Disporre le parti più grandi in una teglia foderata con carta da forno ,schiacciarle leggermente ,pennellarle con l'uovo sbattuto e farle riposare per 10 minuti circa.Sovrapporre poi le parti piccole su quelle grandi ,pennellarle anch'esse con l'uovo.Lasciare lievitare per altri 15 minuti ed infornare in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.Passati 5 minuti al forno umidificare con un pò d'acqua il pane ,servendosi di uno spruzzino.


1 commento:

laroby ha detto...

scambio subita la tua graditissima visita!e trovo una ricetta di...pane! una mia passione! lo proverò di sicuro. complimenti per il tuo blog. a presto!